La donna del ritratto (1944) HD

Genre : , ,
Actor : , , ,
Director :
Country :
Release Date :
Tag :
IMDB : 7,8/10
Duration : 1h 47min
Original Title : The Woman in the Window

L’attempato criminologo Richard Wanley (Edward G. Robinson), rimasto solo in città mentre la famiglia è in vacanza, viene colpito dal ritratto di una donna, che finirà poi per incontrare casualmente. Suo malgrado verrà coinvolto dalla donna (Joan Bennett) nell’omicidio del suo amante, tanto da subire il ricatto di un uomo che minaccia di denunciarlo alla polizia. Disperato, l’involontario omicida sta per togliersi la vita con del veleno, quando si risveglia nella sua poltrona: la contorta vicenda di delitti e misteri era solo un incubo. Uno dei più celebri noir del periodo americano di Fritz Lang, tratto da un romanzo di J.H. Wallis, che il regista tedesco utilizza per riprendere i temi a lui cari dello sdoppiamento tra realtà e apparenza, del confine spesso labile tra innocenza e colpevolezza. Thriller inesorabile con Edward G. Robinson superlativo nel rendere la paura di un maturo borghese coinvolto in una passione che si rivelerà rovinosa, il film venne criticato per il finale apparentemente sbrigativo, in realtà fulminante, perché concentrato su di un’unica inquadratura.

info

ritratto1 ritratto2 ritratto3

Attenzione contenuto protetto!

Lascia un messaggio su questo articolo per accedere ai link.
Un ringraziamento o un bel messaggio di incoraggiamento saranno sempre
una fonte di ulteriore motivazione per le persone che si occupano del sito. 

I collegamenti verranno visualizzati automaticamente una volta pubblicato il commento.

Non so cosa significhi il termine "noir". A quel tempo facevamo solo film. Cary Grant e le altre star della RKO prendevano per loro tutte le luci e a noi non restava altro che illuminare i set con i mozziconi di sigaretta.

 

21 Comments

Leave us a comment

    • momo10148
      on

      Grazie

  • carlotta66
    on

    Gran film, grande cast, in effetti il finale delude un po, peccato altrimenti sarebbe un capolavoro.

    • classicmovies
      on

      Il finale (che si allontana dall’uomo intrappolato dal destino, tema caro al regista) Lang ce lo spiega così: “Fui rimproverato dai critici di aver concluso il film con la rivelazione che si trattava un sogno… se avessi continuato la storia fino alla sua logica conclusione, un uomo sarebbe stato giustiziato per omicidio poiché per un solo momento non era stato in guardia. Io respinsi questa conclusione perché mi sembrava fatalista, una tragedia inutile provocata da un fato implacabile”

  • V C N
    on

    Edward G. Robinson..mi ha sempre appassionato fin dai gangster movie anni 30!!! Grazie ragazzi

  • Momo
    on

    Così, a memoria, c’è solo un attore che può stare alla pari di Edward G. Robinson nel ruolo di personaggio per così dire colorito del noir classico, ed è Peter Lorre. Naturalmente ringrazio, e spero che un commento, sia pure inadeguato, sia gradito ai responsabili del blog.

    • classicmovies
      on

      I commenti sono sempre graditi, per quanto riguarda un’ipotetica classifica dei migliori attori noir Edward G. Robinson sicuramente è nella mia top ten. Bogart, Mitchum, Lancaster sono quelli che forse hanno segnato maggiormente il genere seguiti, appunto, da Robinson, Richard Widmark, Robert Ryan, Alan Ladd, Dana Andrews e John Garfield.

    • Momo
      on

      Mi riferivo non agli attori protagonisti, ma a quelli che ho definito “coloriti” (penso probabilmente qualcosa a mezza strada tra il cattivo e il personaggio d’atmosfera). Anche per me Bogart insuperabile tra i protagonisti.

  • MP63
    MP63
    on

    Il noir è uno dei miei generi preferiti, e questo sicuramente è uno dei titoli più importanti e celebri, grazie lo rivedrò volentieri in hd.

  • otepas
    on

    Grazie, lo rivedrò volentieri in hd. Joan Bennett bellissima.

Leave a Comment

↑ BACK TO THE TOP ↑